Medicina Estetica Milano: il Centro Medico Galeno

 

In Italia esistono ottimi reparti ospedalieri di Chirurgia Plastica Ricostruttiva, ma allo stesso tempo poche strutture interamente dedicate in modo completo e organico alla componente estetica». A parlare è il Dottor Franco Vercesi, che, verso la fine del 2009, dopo quasi vent'anni di esperienza ospedaliera nel campo della Chirurgia Plastica ha deciso di fondare il Centro Medico Galeno, un poliambulatorio medico dedicato prevalentemente all'estetica, alle problematiche cutanee e adipose. «La mia intenzione era di perseguire un modello di estetica volto alla ricerca della personalizzazione del risultato e al benessere dell'individuo nel suo insieme. Per fare questo bisogna costituire una squadra al cui interno si possano trovare competenze diverse. Spesso, infatti, Chirurghi Estetici, Medici Estetici, Laseristi e le altre figure professionali del settore non operano all’interno di una vera e propria équipe coordinata». Un vero centro polifunzionale di Medicina Estetica e Chirurgia plastica a Milano.

 

Come si compone il Team

 

«Vi sono medici specialisti in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica,  specialisti in Dermatologia estetica e Dermatologia laser, Medici Estetici, Esperti Laseristi e collaboriamo con specialisti in Ginecologia, in Ortopedia, Flebologia, Nutrizione e altro personale esperto in trattamenti anti-cellulite o fisioterapici.

Tutto il personale è stato selezionato dal direttore sanitario stesso su base di qualifiche professionali, oltre che umane e per questo lavoriamo come una vera équipe».

 

chirurgia plastica eccellenza

 

Chirurgia Plastica Eccellenze a Milano: quali sono i fattori chiave?

 

«Il fattore umano è senza dubbio uno dei nostri fiori all'occhiello ma di non minore importanza è la possibilità di trovare apparecchiature sanitarie di primissimo livello come laser di ultima generazione, che permettono di risolvere gran parte dei problemi di natura estetica e non solo.

Infatti, i Chirurghi Plastici possono fare un naso più bello, ma anche asportare un tumore col laser, i Dermatologi curano la caduta dei capelli come le altre patologie cutanee, il Ginecologo si occupa di patologia vulvare come di incontinenza, l'Ortopedico tratta la deformità estetica di un alluce valgo ma permette anche di camminare nel modo più corretto, il Flebologo toglie col laser i capillari delle gambe e cura anche l'insufficienza venosa, le Nutrizioniste favoriscono il dimagrimento, ma soprattutto una salute migliore dovuta a diete più sane».

 

Medicina Estetica e Chirurgia Plastica: quali sono i principali interventi?

 

«I nostri laser fanno interventi chirurgici, curano i capillari del volto e delle gambe, tolgono le macchie, eliminano i peli, riducono le rughe, curano le cicatrici da acne, da ustione e chirurgiche, rimuovono i tatuaggi. Poiché presso il Centro Medico Galeno siamo leader anche nell'utilizzo dei fattori di crescita (Plasma Ricco in Piastrine) e in quello del grasso ricco di cellule staminali, da noi trovano soluzione le patologie legate alla caduta dei capelli e all'invecchiamento cutaneo secondo i nuovi dettami della Chirurgia Rigenerativa».

 

 

medicina estetica milano

 

Il giudizio estetico, spesso imposto da mode più o meno passeggere, che tipo di problematiche vi impone?

 

«Una soluzione all’avanguardia in campo estetico non prevede che il Chirurgo segua una tendenza, o che imponga un suo gusto o peggio ancora proponga solo quello che sa fare bene. L'estetica è davvero una ricerca dell'armonia e della naturalezza, il piacere di farsi qualcosa su misura e non un Prêt-à-Por-ter imposto da chissà quale moda più o meno collettiva. Chi esegue una qualsiasi prestazione da noi si deve sentire a proprio agio e sicuro della propria eleganza a prescindere dagli altri. La grande abilità dei professionisti del settore sta tutta nel riuscire a fornire la miglior soluzione personalizzata possibile per il problema del singolo individuo. Non a caso la parola più usata nel nostro centro è “no”. Infatti, spesso, anche se sempre meno grazie a un'evoluzione positiva della cultura della gente, dobbiamo rifiutarci di cedere a richieste irrealistiche o paradossali ma anche a quelle che portano alla creazione di cloni o all'esecuzione di procedure scientificamente assolutamente non valide». 

 

Tecniche innovative di Chirurgia e Medicina Estetica

 

«Il nostro fiore all'occhiello è la liposuzione laser assistita con tecnica Slim. Siamo tra le prime tre realtà europee a operare con questa tecnica, che consiste nella rimozione delle adiposità localizzate e della cellulite in modo più sicuro e meno traumatico rispetto alla tradizionale liposcultura con risultati esteticamente superiori. La lipolaser con tecnica SlimLipo è una metodica mini-invasiva che permette la rimozione delle adiposità localizzate con uno scioglimento selettivo del grasso indotto dal laser. La SlimLipo crea energia laser sia a 924nm e a 975nm sia come lunghezza d’onda doppia a 924/975nm che vengono assorbite rispettivamente dal tessuto adiposo e dal derma. La fototermolisi selettiva libera i lipidi contenuti nel tessuto adiposo e ne permette la rimozione mediante una leggera aspirazione del grasso liquefatto. La minor invasività di questa procedura comporta una significativa riduzione del trauma pur ottenendo una completa rimozione dell’adipe localizzata. Il riscaldamento del derma invece crea una contrazione postoperatoria con conseguente rassodamento cutaneo ed effetto lifting che in alcune aree del corpo come il volto e il collo può portare addirittura a risultati ottenibili in passato solo con la Chirurgia Tradizionale, valida ma molto più invasiva. L’effetto di rimozione del grasso si vede già dopo il primo mese e nei cinque mesi successivi si manifesta progressivamente ma in modo evidente l’effetto di rassodamento e lifting cutaneo. Con SlimLipo possiamo operare pazienti di ogni età a prescindere dalla lassità cutanea entrando in una nuova era della rimozione delle adiposità localizzate e del rassodamento cutaneo dove sarà il laser a rimuovere il grasso e a fare il lifting delle braccia, del collo e del volto.

Ma questa non è certamente la sola tecnica all’avanguardia con cui operiamo».

 

Può fare qualche altro esempio?

 

«Tra le altre soluzioni che abbiamo adottato è il Prp, cioè “plasma ricco di piastrine”: è un liquido biologico ottenuto dalla centrifugazione del proprio sangue; il plasma contiene piastrine che a loro volta contengono numerosi e importanti fattori di crescita che promuovono la neoangiogenesi e la sintesi di collagene, fibroblasti e acido ialuronico. Il Prp è un ottimo ritrovato per donare maggiore elasticità, lucentezza e turgore a viso, mani e collo. Un altro esempio è costituito dalla tecnologia Fractional Lux 1540, uno dei metodi più innovativi per il miglioramento e il rinnovamento della pelle con sistemi frazionati. Fractional Lux 1540 viene utilizzato per trattare le rughe del volto, le rughe del collo, il decolleté, le cicatrici e gli esiti cicatriziali da acne. È in grado anche di ridurre i melasmi, di ridurre i pori dilatati, di migliorare la texture cutanea e di avere un effetto lifting. Questa tecnologia permette di trattare in maniera ottimale e definitiva le smagliature (certificato dalla Fda americano). La sorgente laser del Fractional è un erbium glass a 1540 nm che, grazie a un sofisticato sistema di lenti, crea dei micro fasci di forellini sulla cute determinando molteplici micro danni termici canalicolari per foto termolisi. Si assiste a una formazione generale di tessuto nuovo che perfeziona l’intero aspetto della pelle che comunque rimane sempre integra. Tra le novità ci sono i nuovi fili Silhouette Soft con i quali oggi è possibile effettuare un vero e proprio lifting in pochissimo tempo con poche gocce di anestesia locale e senza tagli o punti di sutura, senza lunghe convalescenze e potendo immediatamente riprendere le proprie attività. Questi fili sono una novità assoluta: consentono di migliorare e spesso di risolvere definitivamente il rilassamento cutaneo del viso e del collo con una procedura mininvasiva»

 

Scarica l'articolo in PDF qui: TECNICHE INNOVATIVE E RISULTATI NATURALI

Condividi